Broker Assicurativo - il mediatore tra i suoi clienti e la varietà del mercato
Home / Broker Assicurativo

Broker Assicurativo

Un Broker Assicurativo, è un professionista specializzato ed indipendente il cui compito è mediare tra le esigenze dei suoi clienti e la varietà del mercato assicurativo. Iscritto al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi possiede competenze tecniche specifiche ed è soggetto alla vigilanza dell’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni).

Per definizione il broker assicurativo non è legato a nessuna compagnia di assicurazione ed opera nell’esclusivo interesse dei suoi clienti; per questo motivo è in grado di proporre una grande varietà di soluzioni assicurative a copertura delle diverse tipologie di rischio senza dover limitare la scelta ai soli prodotti di una singola compagnia. Non solo attività di intermediazione, completano il servizio offerto dal broker la consulenza sulla prevenzione e gestione dei rischi, la gestione dei sinistri e lo sviluppo di soluzioni assicurative ad hoc.

Il Broker Assicurativo è quindi un consulente ed un partner di fiducia per suoi clienti a cui vengono affidate tutte le attività inerenti al rapporto assicurativo. Tali prestazioni sono gratuite per il cliente in quanto il Broker Assicurativo viene remunerato dalle Compagnie – sulla base di accordi di libera collaborazione – mediante provvigioni commisurate ai premi intermediari.

Il Mandato di Brokeraggio

E’ il documento con cui è possibile intraprendere, in modo legalmente efficace, il rapporto di consulenza tra broker e cliente. Redatto secondo gli standard di AIBA (Associazione Italiana Brokers di Assicurazione e Riassicurazione), tale documento consente al broker di agire efficacemente per conto del cliente nei confronti delle compagnie ed agenzie di assicurazione, autorizzandolo a compiere tutte le procedure per l’analisi tecnica dei rischi, la loro collocazione sul mercato assicurativo e la gestione amministrativa delle polizze (incasso dei premi, gestione dei sinistri, comunicazioni con le Compagnie ecc).

Al cliente rimane sempre e comunque la totale autonomia nella scelta finale delle Compagnie, nonché nell’accettazione delle proposte assicurative.
Il mandato di brokeraggio è conferito a tempo determinato, non comporta l’attribuzione di alcun potere di rappresentanza del cliente al broker ed è a titolo non oneroso, essendo il compenso del broker direttamente riconosciuto dalle compagnie di assicurazione.

Condividi
Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi